Curriculum Banca e Finanza

Il curriculum Banca e Finanza affronta in modo integrato i fondamenti dell'intermediazione bancaria, assicurativa e dei mercati finanziari, con attenzione particolare per i profili macro e micro dell'economia finanziaria. Esso è stato infatti progettato con orientamento allo studio delle modalità di allocazione e diffusione delle risorse in condizioni di incertezza, delle modalità di esercizio del credito alle imprese e dell’attività assicurativa, nonché del funzionamento dei mercati finanziari. Il progetto, opportunamente aggiornato e rivisto, in particolare con un rafforzamento dell'orientamento interdisciplinare, rappresenta l'evoluzione degli studi di economia e banca (per la formazione di laureati di primo livello) che hanno storicamente caratterizzato la Sede.

 

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso si propone di formare laureati che possiedano:

- una conoscenza approfondita dei processi di intermediazione finanziaria e dei mercati dei capitali;

- le competenze economiche e tecnico-finanziarie necessarie a valutare le scelte di investimento, finanziamento e copertura contro i rischi da parte di famiglie e imprese attraverso i circuiti finanziari diretti e indiretti o il ricorso al settore assicurativo;

- la capacità di inquadrare correttamente i fenomeni finanziari e creditizi in un più ampio contesto macroeconomico, sia interno sia internazionale;

- le conoscenze dei profili regolamentari e normativi degli intermediari e dei mercati finanziari.

Lo svolgimento di tirocini curriculari presso banche o assicurazioni e i periodi di studio all’estero sono incoraggiati e favoriti dall’esistenza di numerosi accordi di cooperazione con qualificate università europee (in particolare attraverso i programmi Erasmus e Erasmus Placement).